La musica secondo Mittiga Cover da Baglioni a Sinatra

Data uscita: 
Sabato, 10 Luglio, 2010
Testata: 
La Stampa

Concerto a St-Vincent. «Senza la musica la vita sarebbe un errore». Si presenta con una frase di Nietzsche l'artista, Patrick Mittiga, in concerto con un nuovo spettacolo oggi alle 21,30 in piazza Cavalieri dì Vittorio Veneto a Saint-Vincent. Dopo il successo di The best is yet to come, omaggio a Frank Sinatra, approda nelle piazze italiane con un nuovo show dal titolo Patrick Mittiga in concert.

«Questa volta parlerò di me, di che cosa rappresentano le canzoni che ho scelto, di interpretare: tutte hanno avuto e hanno un profondo significato, sia dal punto di vista musicale, sia personale - dice Mittiga -. E racconterò aneddoti curiosi e simpatici della vita dei diversi artisti». Da Gianni Morandi a Claudio Baglioni ad Adriano Celentano, l'eclettico artista in veste di cantante e presentatore, preporrà al pubblico un vasto repertorio di brani di musica italiana e stranìera, dedicando uno spazio al repertorio di Sinatra, particolarmente amato. Ad accompagnarlo sul palco sarà il quartetto formato da Giampaolo Petrini alla batteria, Beppe Bima al piano. Saverio Miele al contrabbasso e lvan Colosimo alle tastiere. «Insieme abbiamo trovato, soluzioni nuove per brani di un tempo. partendo da una chiave lontanamente jazz, per approdare al pop - continua Mittiga - E' una formazione inedita, che ho scelto per dare voce a uno spettacolo molto particolare in cui le melodie swing e jazz cui sono legato si discostano dal mio stile abituale. E' una nuova sfida, un nuovo modo di propormi», La seconda tappa del tour andrà in scena il 23 luglio alle 21 nel Centro congressi di Valtournenche.